ENTE BILATERALE DEL COMMERCIO (EBC)

L'Ente Bilaterale del Commercio e dei Servizi della provincia di Arezzoè un organismo paritetico costituito nel 1995 dalla Confcommercio della provincia di Arezzo e dai sindacati dei lavoratori Filcams-CGIL, Fisascat-CISL e Uiltucs-UIL, così come previsto dal Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro per i dipendenti da aziende del terziario, della distribuzione e dei servizi sottoscritto a livello nazionale da Confcommercio e dalle organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative del settore.

L'Ente è posto al centro di una rete capillare che comprende oltre 100 Enti Bilaterali territoriali costituiti su tutto il territorio nazionale.

Tra i suoi obiettivi ha la promozione di iniziative in materia di formazione continua e riqualificazione professionale degli addetti. I corsi che offre sono completamente gratuiti per le imprese in regola con i versamenti.

Come aderire

Occorre versare il contributo all'Ente Bilaterale del Commercio e dei Servizi attraverso il Modello F24, indicando nella sezione Inps:
- nel campo "codice sede" il codice della sede Inps competente;
- nel campo "causale contributo", il codice EBCM;
- nel campo "matricola Inps", la matricola dell'azienda,
- quindi il periodo di riferimento e l'importo del contributo.

Le aziende che aderiscono versano i contributi direttamente all'Ente Bilaterale, nella misura, per ogni dipendente:
- dello 0,05% della paga base e della contingenza a carico del dipendente.
- dello 0,10% della paga base e della contingenza a carico dell'impresa.